Fagioli Borlotti

I Fagioli Borlotti La Rosina, sono caratterizzati dalla consistenza corposa della tipica buccia rossa e da un cuore tenero e compatto. Lavorati secondo metodi completamente naturali e senza l’aggiunta di conservanti, si possono utilizzare sia a caldo che a freddo grazie al loro sapore ricco e deciso. Completamente privi di colesterolo sono un prezioso alleato per la salute perché garantiscono il giusto apporto di proteine vegetali e carboidrati. Sceglili perché nella tradizione risiede la nostra forza.

- 400gr - 2500gr

La Ricetta della Nonna

Zuppa di fagioli e verza

Se i fagioli sono secchi metteteli a bagno per 7/8 ore dopo di che fateli bollire in acqua salata per circa 40 minuti, lasciateli poi raffreddare nella loro acqua di cottura per evitare screpolature. Scolate i fagioli e passatene la metà al setaccio, unendoli poi all’altra metà.

Tagliate finemente la cipolla e dopo aver messo l’olio in una casseruola sufficientemente grande, soffriggete le cipolle.A imbionditura avvenuta, unite le verza, che avrete già lavato e tagliato grossolanamente, unitamente alla passata e a mezzo cucchiaio di sale da cucina, mescolate e fate cuocere a fuoco moderato e con coperchio per circa ¼ d’ora mescolando di tanto in tanto.

A questo punto aggiungete i fagioli e il brodo facendo bollire per circa 30 minuti.

Preparate i piatti con crostini di pane tostato e versateci sopra la zuppa calda, spolverata di pepe, un filo di olio extra vergine di oliva del Garda e buon appetito.

· 300 g di Fagioli Borlotti La Rosina
· 10 foglie di verza
· 50 g di olio extra vergine di oliva
· 50 g di passata di pomodoro La Rosina
· 1 peperoncino
· 1/2 cipolla
· 1 litro di brodo di carne
· sale
· pepe